Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Calamari ultra rari di nove piedi si riversano sulla spiaggia giapponese

Un calamaro gigante, di circa 9,8 piedi, è stato avvistato su una spiaggia in Giappone.

Il calamaro è stato trovato arenato sulla spiaggia di Ugu a Obama nella prefettura di Fukui, mercoledì alle 10 ora locale, in quello che le autorità locali hanno descritto come un raro avvistamento.

Il calamaro gigante è stato trovato vivo, ha riportato il quotidiano giapponese Mainichi, citando il governo municipale di Obama.

“È insolito che un calamaro gigante venga portato a riva vivo”, ha detto un funzionario al giornale.

Il video dell’enorme calamaro mostrava il cefalopode che nuotava in acque poco profonde sulla spiaggia mentre due funzionari prendevano le misure.

Il calamaro sarebbe stato trasportato all’Acquario Echizen Matsushima nella città prefettizia di Sakai.

I calamari di questa lunghezza sono creature che vivono nel mare profondo. Un calamaro più sfuggente, di 24 piedi, è stato catturato dagli scienziati del National Science Museum giapponese e portato in superficie nel 2006, secondo il National Geographic. Le prime immagini di quella femmina di calamaro sono state scattate per la prima volta nel 2004.

Il calamaro sarebbe stato trasportato all’Acquario Echizen Matsushima nella città prefettizia di Sakai

(Maichi)

Secondo Science Focus, è stato scientificamente registrato che le dimensioni dell’individuo più grande e ben conservato misurano da 39 a 40 piedi. Tuttavia, l’avvistamento di queste creature è molto insolito.

Nel giugno 2019, la National Oceanic and Atmospheric Administration (NOAA) ha pubblicato un raro filmato di un giovane calamaro gigante che si credeva fosse lungo da 10 a 12 piedi. Il video di 28 secondi mostrava il calamaro che si muoveva verso la telecamera nel Golfo del Messico.

Il calamaro sembrava avvolgere i suoi lunghi tentacoli attorno alle telecamere della NOAA prima di nuotare velocemente via.

“Il calamaro gigante è grande e sicuramente insolito dal nostro punto di vista umano, ma se il video mostra qualcosa del carattere dell’animale, mostra un animale sorpreso dal suo errore, che indietreggia dopo aver colpito qualcosa che all’inizio doveva sembrare attraente ma ovviamente era non cibo “, hanno detto i ricercatori.

READ  L'aristocratico di lingua giapponese guida l'offensiva del fascino per corteggiare i turisti