Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Assapora il Giappone a Nuova Delhi nel nuovo ADRIFT Kaya | Condé Nast Viaggiatore India

DELAP_alla deriva_02
DELAP_alla deriva_03
DELAP_alla deriva_04
Alla deriva-1555

Lo chef David Myers. Foto di Josh Telles

Scaglie di sashimi incontaminato, l’irresistibile croccantezza ma leggera croccantezza della tempura, piatti di sushi luminosi e colorati e fette di manzo wagyu finemente marmorizzate. Queste sono solo alcune delle cose che vengono in mente quando si pensa alla cucina giapponese. Nota per la sua attenzione senza compromessi ai dettagli e per i sapori incentrati sugli ingredienti, la cucina giapponese ha attratto i buongustai di tutto il mondo per decenni. E se sei uno di loro, allora abbiamo quello che fa per te. Con lo chef acclamato a livello internazionale e stellato Michelin David Myers al timone, ADRIFT Kaya è pronta a portare i sapori del Giappone a Nuova Delhi. Aspettati una cucina autentica infuocata con lo stile personale inequivocabile di Myers in un ambiente divertente e vivace che invita gli ospiti ad assaporare ogni boccone, godersi ogni sorso e vivere un’esperienza diversa da qualsiasi altra cosa.

Cosa puoi aspettarti da ADRIFT Kaya New Delhi?

ADRIFT Kaya nasce da una relazione amorosa decennale tra lo chef David Myers e la maestosa città di Tokyo. Ispirato ai tradizionali ristoranti izakaya che si trovano in tutto il Giappone, ADRIFT Kaya è un’esperienza culinaria che invita gli ospiti non solo a scavare nella cucina giocosa e saporita dello chef Myers, ma anche a intraprendere un viaggio speciale che li porterà direttamente a i vivaci vicoli di Tokyo. Per quasi un decennio e mezzo, Myers ha viaggiato molto in tutto il Giappone, adottando la sua capitale come sua seconda casa, e ha trovato ispirazione nell’antico mestiere culinario che si tramanda da maestro ad apprendista. Ad ADRIFT Kaya, dà una svolta moderna all’izakaya giapponese, infondendogli un senso giocoso di ospitalità che è sinonimo di ADRIFT. Ogni piccolo dettaglio qui è stato curato con cura, dalla playlist inebriante e dall’illuminazione ambientale a ogni piccolo dettaglio in tutto il ristorante. Nessun dettaglio è passato inosservato nel fornire agli ospiti un’esperienza culinaria eccezionale.

Con gli interni progettati dal defunto Timothy Oulton, puoi aspettarti un ambiente caldo e accogliente che sembra autentico in ogni modo. Entrando in ADRIFT Kaya, gli ospiti vengono accolti da pavimenti in legno tinto indaco e perline fatte a mano appese al soffitto. Una cucina aperta e un sushi bar offrono posti a sedere sul bancone, creando un’esperienza culinaria intima e personale che ricorda quella di un izakaya tradizionale. Il cuore pulsante dello spazio, un bar a 360 gradi, combina travi in ​​legno grezzo di recupero, granito levigato tagliato a scalpello e una colonna centrale sormontata da un baldacchino di legname bruciato. Le combinazioni di materiali organici duri come granito, legno e cemento sono contrastate da morbidi accenti di pelle e tessuto di cotone cucito a mano. Un layout attentamente orchestrato, accessori all’avanguardia e mobili artigianali senza tempo di Timothy Oulton lo rendono il tipo di spazio in cui i minuti possono scorrere senza soluzione di continuità nelle ore. Il menu può essere ispirato alla tradizione ma è definito dalla moderna filosofia alimentare californiana di Myers. Puoi aspettarti pesce e carne accuratamente selezionati per la sua qualità e origine. Ove possibile, sono stati utilizzati ingredienti locali e regionali. Per il tocco finale perfetto, puoi scegliere tra una vasta gamma di vini pregiati, birra artigianale giapponese e una lista di cocktail appositamente curata. Non c’è un dettaglio che sia passato inosservato qui: ogni parte dell’esperienza è stata progettata e curata per offrire agli ospiti un’esperienza indimenticabile.

Cocktail fatti per essere gustati

I cocktail sono impressionanti quanto il cibo qui. Se ami sperimentare con i tuoi drink, questo è il posto che fa per te. Ogni ricetta unica è stata realizzata per toglierti il ​​fiato. Preparati per un’esperienza sensoriale per il tuo palato sorseggiando le creazioni curate dal maestro di cocktail di fama mondiale, Jimmy Barrat. Il creatore di cocktail iconici come il classico moderno Tomatini così come il bizzarro Pesce in una borsa è noto per il suo approccio alla mixology innovativo ma incentrato sugli ingredienti. Un ex secondo classificato Diageo World Class ed ex direttore globale di bar dei ristoranti Zuma, Barrat ha aperto la strada nell’implementazione di sapori e tecniche giapponesi nei cocktail contemporanei per oltre un decennio.

READ  Morto a 91 anni il fumettista giapponese Sunbe Sato

Di viaggi, sogni e uno Chef in viaggio

Chef e ristorante di fama internazionale, David Myers è riconosciuto per il suo modo unico di sposare le sue due più grandi passioni; viaggi e cibo. In ciascuno dei suoi ristoranti in tutto il mondo, cura nuove e accattivanti esperienze ispirate ai sapori e agli ingredienti scoperti durante i suoi viaggi. Dà un tocco unico alla cucina regionale ed è stato soprannominato lo “cuoco gitano” per via del suo stile di vita nomade e giramondo. La sua impronta globale si estende a Los Angeles, Tokyo, Singapore, Hong Kong, Dubai, Doha, Nagoya e ora anche a Nuova Delhi. Il suo primo ristorante, Sona a Los Angeles, è stato premiato con una stella Michelin per tre anni consecutivi. Nel 2010 ha aperto il David Myers Cafe a Tokyo e ha adottato l’Asia come suo epicentro culinario per il decennio successivo. Nel 2017 ha lanciato tre iniziative in Medio Oriente in collaborazione con Marriott International e nel 2020 è tornato a Los Angeles per lanciare ADRIFT Burger Bar, un progetto di passione di lunga data. Porta in ogni suo progetto una passione per il suo mestiere e uno sguardo da sognatore in ogni piatto che crea con cura.

Con una passione per l’autenticità, una dedizione a prodotti eccezionali e la capacità di un artista di creare meraviglie su un piatto, l’amore di Myers per il suo mestiere può essere sentito in ogni aspetto di ADRIFT Kaya.

Scopri di più sull’esperienza ADRIFT Kaya qui.