Ottobre 19, 2021

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Amazon è leader nel crescente mercato SVoD in Giappone, secondo una ricerca

Un nuovo studio della società di ricerca Media Partners Asia mostra che la principale piattaforma video di Amazon sta guidando il vasto e competitivo mercato giapponese per lo streaming video premium.

Società “Giappone Online Video Consumer Intelligence and Analysis riporta che tra gennaio e agosto 2021, il 13% dei siti di video premium in Giappone ha registrato minuti di streaming video totali.

Altro da Variety

Guidato Amazon Prime VideoOtto siti hanno rappresentato un totale dell’87% dei minuti di streaming video premium. Amazon aveva la quota maggiore di abbonati pagati.

L’MPA ha condotto una ricerca con la propria unità AMPD e il ricercatore giapponese Intage, e alla fine di agosto il mercato SVOD del Giappone aveva 44 milioni di abbonati. Amazon ha goduto del 33% del totale (circa 15 milioni di iscritti) Netflix 14% (6,1 milioni) e Hulu Japan, di proprietà di Nippon TV, con il 6% (quasi 3 milioni).

Amazon è al primo posto in termini di minuti visualizzati tramite servizi premium. Continua tvIl sito di proprietà della Federazione TV utilizza ascolti gratuiti locali, vari programmi, notizie e giochi e offre il 16% di streaming video premium dal gennaio al 21 agosto; AbomaTV, una piattaforma freemium di proprietà dell’agente informatico e TV Asahi, consuma partite con la major league baseball, giochi originali, contenuti locali ed eventi dal vivo e streaming video premium dell’11%. Netflix gode di circa il 10% dei minuti di streaming video premium.

MPA è la ragione del vantaggio di Amazon: ampia libreria di contenuti a coda lunga; Servizio di e-commerce in bundle; Performance sul palco soddisfacente; Partnership di distribuzione con NDT DoCoMo e KDTI; E prezzi competitivi. I titoli locali, in particolare gli anime con licenza, guidano quasi il 70% del consumo di video principali. I film e le serie americani sono il 20%.

READ  Ora, con l'eruzione di questa settimana, la squadra degli Stati Uniti si unisce al Giappone contro l'UE in una nuova linea | Mondo | Notizia

Anime Netflix è un importante driver di consumo. Alcuni di questi sono monetizzati a livello globale e attirano visitatori significativi nel sud-est asiatico e oltre. Circa il 25% del consumo giapponese su Netflix è guidato da spettacoli coreani, che è una grande differenza competitiva rispetto a Netflix, mentre il contenuto americano è del 15%. Netflix Originals (USA, giapponese e anime) abilita il 10% del pubblico della piattaforma.

“Il segmento dei video premium in Giappone è altamente competitivo. Il contenuto locale è fondamentale per la crescita di DeVire nel 2020-21, mentre le librerie di anime con licenza Amazon Prime Video e Netflix contribuiranno a oltre il 40% dei consumatori entro il 2021”, ha affermato Vivek Gudo, Managing di MPA Partner: è imminente una maggiore concorrenza ed espansione del genere in quanto si espande con Disney Plus Star e contenuti locali nell’ottobre 2021.

C’era Disney Plus Una versione soft in Giappone nel 2020, ma aggiunge solo contenuti a marchio star (Disney Television Studios FX Productions, 20th Century Studios e Churchlight Films) dal 27 ottobre 2021 in poi.

Migliore varietà

Per favore registra Newsletter di varietà. Per le ultime novità, seguici Facebook, Twitter, E Instagram.