Maggio 24, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

Alle Olimpiadi-Giochi di Pechino, gli abbracci non sono incoraggiati ma sono disponibili i preservativi

Di Yu Lun Tian

PECHINO (Reuters) – Gli organizzatori delle Olimpiadi di Pechino hanno una tradizione nel mettere a disposizione degli atleti i preservativi, nonostante le linee guida complete basate sulla comunità volte a prevenire la diffusione del COVID-19 all’interno del “ciclo chiuso” in cui si svolgono i giochi.

“Tutte le unità legate alle Olimpiadi forniranno gratuitamente la quantità adeguata di preservativi al momento opportuno a coloro che sono stati testati per rimanere all’interno del ring”, hanno detto gli organizzatori a Reuters via e-mail martedì.

I Giochi si svolgeranno dal 4 al 20 febbraio a Pechino e nella vicina città di Zhangjiajou all’interno della bolla che separa rigorosamente gli atleti e gli altri atleti dal pubblico.

I giornalisti hanno fatto il check-in al Guizhou Hotel all’interno dell’anello chiuso e hanno trovato cinque preservativi avvolti separatamente in ogni stanza. Erano confezionati singolarmente in buste di diversi colori, decorate con una lanterna cinese.

Gli organizzatori non hanno detto immediatamente quanti preservativi sarebbero stati distribuiti.

Nel playbook sulle attività del Govt-19 per gli atleti, si consiglia agli atleti di ridurre al minimo il contatto fisico come abbracci, coccole e strette di mano e di mantenere uno spazio sociale di almeno due metri dagli altri concorrenti.

Prima dei Giochi di Tokyo della scorsa estate, gli organizzatori avevano in programma di fornire circa 150.000 preservativi, ma hanno detto che avrebbero portato gli atleti a casa piuttosto che usarli al Villaggio Olimpico a causa delle regole di esclusione sociale e delle attività del virus corona.

Gli organizzatori di Tokyo affermano che un gran numero di preservativi è stato donato ai Giochi sin dalle Olimpiadi di Seoul del 1988 per sensibilizzare sull’HIV e l’AIDS e che il Comitato Olimpico Internazionale ha chiesto la loro continua distribuzione.

READ  Le azioni guadagnano mentre il petrolio scivola sulle speranze per il progresso dell'Ucraina

(Segnalazione di You Lun Tian, ​​montaggio di Tony Monroe e Ed Osmond)


I preservativi forniti dall’Hotel Hotel all’interno di una “bolla” a circuito chiuso progettata per prevenire la diffusione del virus corona (COVID-19) possono essere visti in questa foto illustrata scattata il 25 gennaio 2022 a Pechino, in Cina, in vista dell’inverno 2022 di Pechino Olimpiadi. REUTERS / Tyrone Siu / Illustrazione

Preservativi forniti da Media Hotel all'interno dell'anello chiuso
I preservativi forniti dall’Hotel Hotel all’interno di una “bolla” a circuito chiuso progettata per prevenire la diffusione del virus corona (COVID-19) possono essere visti in questa foto illustrata scattata il 25 gennaio 2022 a Pechino, in Cina, in vista dell’inverno 2022 di Pechino Olimpiadi. REUTERS / Tyrone Siu / Illustrazione

(C) Brevetto Thomson Reuters 2022. Fare clic per le restrizioni –
https://agency.migration.com/en/copyright.html