Maggio 29, 2022

Basilicata Press

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, reportage e podcast relativi all'Italia

146 attacchi ransomware confermati in Giappone nel 2021

Società


Tokio, febbraio 10 (Jiji Press) – Il numero di attacchi ransomware confermati in Giappone nel 2021 è aumentato rispetto all’anno precedente a 146, ha affermato giovedì l’Agenzia nazionale di polizia.

Gli attacchi, in cui gli hacker hanno inviato e-mail contenenti virus alle aziende, infettato i loro computer con virus e dati crittografati nei computer e quindi chiesto un riscatto per il ripristino dei dati, sono stati trovati in 33 prefetture. Ci sono stati cinque casi di questo tipo che hanno coinvolto ospedali.

Si ritiene che gli attacchi siano stati effettuati principalmente dall’estero, poiché tutte le e-mail contenenti virus confermate dalla polizia erano in inglese.

“Con gli attacchi che si verificano in tutto il mondo, gli incidenti potrebbero aumentare in vista dei casi in cui vengono pagati riscatti”, ha affermato un funzionario dell’NPA. “Anche la diversificazione dei metodi di attacco e la difficoltà di difendersi contro di essi possono essere un fattore”.

L’agenzia ha iniziato a raccogliere dati sugli attacchi ransomeware nell’aprile 2020. Ha trovato 23 casi quell’anno.

[Copyright The Jiji Press, Ltd.]

Jiji Press

READ  Il Giappone annulla il Gran Premio di Formula 1 a causa del Govt-19 dopo le Olimpiadi di Tokyo